Passa ai contenuti principali

BIO


Il narratore e saggista Danilo Ruocco è nato a Bergamo nel 1969. 
È laureato con il massimo dei voti e dignità di pubblicazione in Lettere Moderne (V.O.) presso l’Università degli Studi di Milano. 
È iscritto all'Ordine dei Giornalisti nell'Elenco dei Pubblicisti.
Si occupa di cultura, di spettacolo e di comunicazione.
Pubblica su diversi siti tra cui Amleto e Parole GLBT. 
È il curatore del sito dedicato al Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo.

Ha pubblicato
[Leggi la bibliografia completa]

Ha curato

  • Carlo Mastroeni e Federico Mastroeni, Salvatore Quasimodo e Roccalumera, (di nicolò edizioni, Messina, 2018);
  • Il Simposio. Ciao Alessandro (Lulu.com, 2017);
  • Il Simposio. Muscoli (Lulu.com, 2016);
  • Il Simposio. Complotto (Lulu.com, 2015);
  • Il Simposio. Je suis (Lulu.com, 2015);
  • Il Simposio. Nessuno è perfetto (Lulu.com, 2014);
  • Il Simposio. Oltre l'arcobaleno (Lulu.com, 2014); 
  • Il Simposio. Un nuovo corso (Lulu.com, 2014); 
  • con Barbara Lunghi: Legge quadro sul volontariato: cambia la legge o cambia il volontariato? (CSV di Bergamo, 2003); 
  • con Alessandro Quasimodo l’edizione critica del CD: Teresa Franchini (Comune di Santarcangelo di Romagna, 2003);
  • Come non restare al verde di Lauro Montanelli e Alessandra Piloni (Icone Edizioni, Roma, 2001); 
  • “Tutti i colori del Verde” nero su bianco (Comune di Bergamo, 1999).
Ha diretto i periodici

  • “Buone Notizie dal volontariato” (2008-2009); 
  • “Bottega del Volontariato Note & Notizie” (2006-2008); 
  • “B+ Diario boltierese” (2005-2006); 
  • “CSVLombardia.it” (2004-2005).

Ha curato le mostre

  • Quasimodo e il teatro (Teatro Giorgio Strehler di Milano, catalogo Mazzotta, 1999); 
  • Quasimodo (Palazzo Reale di Milano, catalogo Mazzotta, 1999).

Ha partecipato a diversi convegni

  • "Ed è subito sera" (Modica, 2019);
  • "1959 Salvatore Quasimodo vince il Premio Nobel" (Modica e Roccalumera, 2018);
  • "Conferimento della cittadinanza onoraria di Roccalumera ad Alessandro Quasimodo" (Roccalumera, 2017);
  • "Pasolini: 'Salò o le 120 giornate di Sodoma' e 'Comizi d'amore'" (Milano, 2015);
  • "Il Dio carnale di Pasolini" (Sesto San Giovanni, 2015);
  • "Storia del Teatro LGBT" (Milano, 2014);
  • "Omaggio a Salvatore Quasimodo" (Roccalumera, 2009); 
  • “Segni di futuro” (Bergamo, 2008);
  • "2008 Odissea nello spazio... Media" (Pavia, 2008);
  • "Cosa hai detto? La comunicazione sociale" (Bergamo, 2008);
  • “Samuel Beckett a cento anni dalla nascita” (Bergamo, 2006); 
  • "Luchino Visconti. Un'ossessione per l'arte" (Milano, 2006); 
  • “Riderne si può. La rappresentazione dell’handicap nel cinema d’animazione” (Bergamo, 2004);
  • “Salvatore Quasimodo. Nel vento del Mediterraneo” (Princeton, U.S.A., 2001); 
  • "L'operaio di sogni: Salvatore Quasimodo poeta saggista traduttore" (Zafferana Etnea, 2001); 
  • "La stanza della poesia" (Modica, 2000);
  • “Nel cuore del ‘900: Salvatore Quasimodo” (Milano, 2000); 
  • “Il teatro di regia alle soglie del Terzo millennio” (Gargnano, 2000); 
  • "Il corpo e la letteratura" (Bergamo, 2000); 
  • “Maurizio Scaparro e il suo Teatro” (Gargnano, 1999);
  • “La città partecipata - Circoscrizioni a Bergamo 1978-1998” (Bergamo, 1998).