Post

Al me stesso di un tempo

Lacrime in attesa da anni
mi hanno percorso il volto
dense come il seme
di un uomo maturo.

E a ogni lacrima
ho dato un nome
e il ricordo di un tradimento,
di una ferita, di un abbandono.

La mano passata sul viso
ha cancellato i ricordi
e ho sorriso 
al me stesso di un tempo.

L'antifascismo di Salvatore Quasimodo

Scatto o non scatto? #Selfie o no? | #ruoccolive #ruoccopic

L'ultimo saluto a Quasimodo

Senza arrossire

Il comitato per il 50° anniversario della morte di Quasimodo

Facebook cambia algoritmo e io ho fatto una previsione | Spazio Comunicazione

Mecca Narratore | AMLETO

Rosa maschio | Parole GLBT

La prima dell'anno

Voti per loro? Ecco cosa penso

Ho recensito Social Media Journalism di Barbara Sgarzi | Spazio Comunicazione

Faccio spesso pulizia-contatti sui social | Spazio Comunicazione