Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2017

L'ultima dell'anno

Quando ti vedo sorridere avvampo di gioia. Ma non è con me che ridi nell'ultima foto dell’anno e la mia gioia un po’ si spegne.

Il selfie di dicembre

Non ho l'influenza nello scatto che presento qui: semplicemente, spesso mi capita di preferire il letto alla scrivania e mi metto comodo a scrivere. Sono piccoli comfort che può permettersi chi, come me, lavora da casa.
Non poteva, quindi, mancare, nella mia personale carrellata di selfie, quello scattato mentre sto scrivendo a letto, con il PC piazzato su un vassoio trasformato in piccola scrivania.

Questo di dicembre è anche l'ultimo "selfie del mese" che pubblico qui: dal 2018 cambia tutto...


Lavorare stanca. Meglio farlo a letto! | #selfie #ruoccolive #Bergamo #man in #bed Un post condiviso da Danilo Ruocco (@daniloruocco) in data: Dic 26, 2017 at 12:49 PST

12 post per ricordare il 2017

Il 2017 sta per finire e, come ho fatto alla fine del 2015 e del 2016, propongo qui, come fosse un gioco di società tra una fetta di panettone e una tombolata, una selezione di post pubblicati quest’anno nei miei siti.
Ho scelto di presentare solo un post per mese e, come ho fatto anche gli anni scorsi, ho escluso a priori tutti i miei testi creativi.
Se vuoi ricevere per email ogni mese una selezione dei miei post, iscriviti gratis alla mia newsletter
Gennaio Giulio Regeni | Qualcosa non quadra Un riflessione sul caso Regeni a un anno dalla scomparsa
Febbraio Omofobi immondizia del pensiero Ecco cosa penso di quanti odiano le persone GLBT
Marzo Settarismi GLBT Le divisioni all'interno della comunità GLBT
Aprile In verità, in verità vi dico | Quasimodo traduce Giovanni Ecco cosa spinse Salvatore Quasimodo a tradurre il Vangelo di Giovanni
Maggio Il TG che farei è quello che mi piacerebbe vedere in TV Fossi chiamato a dirigere un TG ne confezionerei uno del tutto atipico per il panorama italiano
G…

Auguri al cubo

L’intento di personalizzare e sdrammatizzare il più possibile i miei auguri di Buone Feste, mi ha spinto, a partire dal 2015, a cambiare, temporaneamente, la mia immagine del Profilo (nella homepage di questo sito, delle app di messaggistica e dei social network nei quali sono più attivo) con immagini (ri)elaborate ad hoc. Le raccolgo qui per elevare al cubo i miei più sentiti Auguri di Buone Feste!
2015

2016

2017

Da gennaio 2018 #drnews

Da gennaio 2018 cambierò il modo di usare questo sito: oltre a ciò che, fino a ora, ho ritenuto adatto alla pubblicazione in un blog che porta il mio nome, ho intenzione, tutte le volte che pubblicherò un nuovo articolo in uno degli altri siti nei quali scrivo, di postare qui un rimando, che non sarà né un semplice link, né la duplicazione di un contenuto.
Lo farò con l’intento di rendere questo sito, in qualche modo, ancora più “personale”, ossia più vicino a essere un ritratto di quello che sono e penso, nella convinzione che quello che scrivo, non solo è determinato da ciò che sono e penso in quel preciso istante, ma finisce anche per determinare ciò che sarò e penserò in un futuro più o meno prossimo, in un continuo processo di crescita intellettuale e personale (di cui, spero a ragione, mi credo ancora capace).
Per ora, lo dico con franchezza, non ho ancora del tutto chiaro il modo preciso con cui metterò in pratica quanto detto, né se ci sarà un unico modo “standard” con il quale …

Ci credo ancora

Ancora credo
nell'amore.
Ho il cuore potente.
Soffro di desiderio.
Arriverai/Arriverete.
Lo so.
Ci credo ancora.