Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2005

Cattive notizie

Immagine
Cattive notizie di Michele Loporcaro edito da Feltrinelli è un saggio che analizza la situazione dei mass media in Italia, con lo sguardo attento ai quotidiani e alla televisione.
Il titolo del libro, Cattive notizie, è a dir poco significativo: in Italia, il sistema dell’informazione, per Loporcaro, è davvero ridotto male e la situazione preoccupa soprattutto perché se è vero che la TV informa e intrattiene, è altrettanto vero che essa educa e socializza coloro che la guardano.
Loporcaro continua, da questo punto di vista, il discorso introdotto da Karl Popper con Cattiva maestra televisione e continuato da Giovanni Sartori con Homo videns: la TV, afferma infatti Loporcaro, costituisce ormai per moltissime persone, sin dall'infanzia, il principale veicolo di conoscenza del mondo e di sé, di formazione del carattere, ed in questo compete con la famiglia, la scuola, la chiesa, le organizzazioni sindacali e politiche. Se si aggiunge a questo il dato innegabile e allarmante che in Italia…

Tradizionale e Innovativo

Immagine
Io sono come questa foto: un mix di tradizione (la stilografica) e innovazione (lo smartphone).

Ma ha ancora senso il quorum?

Mi chiedo se abbia senso il quorum in un referendum nazionale: se si vota su qualcosa, si contano i voti e si vede chi ha vinto. Ovvero la maggioranza vince. Mi pare che questa sia la democrazia. Che senso ha dire che un voto espresso nell'urna è valido solo se hanno votato almeno il 50% +1 degli aventi diritto? Se gli aventi diritto non vanno a votare sono affari loro: hanno deciso di non esprimere il loro voto!

Addio alla foto sulla Carta

Immagine
Martedì prossimo la mia Carta d'identità andrà in pensione per raggiunti limiti d'età. Dico addio alla foto che vi era applicata sopra: da martedì io avrò una nuova immagine ufficiale.

Grazie a Bruno Bozzetto

Immagine
Sono davvero contento di come ieri è andata la prima puntata di CULT: ovviamente grazie a Bruno Bozzetto! che mi ha anche regalato un disegno che ha fatto durante l'intervista e che pubblico qui. Forse il ragazzo in piedi sono io che rispondo al tecnico...