Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Morirò come ho vissuto

Vienimi incontro su un cavallo bianco. Dammi la morte tagliandomi la testa. Resterò in piedi ancora qualche istante, barcollerò e poi cadrò su un fianco. E morirò così come ho vissuto: senza sapere se sono stato amato.

Contenuti in movimento

Immagine
Chi diffonde i propri contenuti nel Web gradisce che essi siano usufruiti anche da coloro (e sono sempre di più) che non usano i computer per navigare. Per raggiungere chi adopera lo smartphone e/o il tablet per tenersi aggiornato, ci sono svariati modi, tra cui la diffusione di una newsletter , la condivisione dei contenuti tramite i social network o l’uso dei Feed RSS … La creazione di una App specifica per diffondere i propri contenuti non va trascurata.  Non sempre, però, il navigatore ha voglia di istallare sul proprio dispositivo una nuova App... o non sempre esiste una App che funzioni sul proprio sistema operativo... Ecco, allora, che potrebbe anche essere utile usare delle App assai diffuse come WhatsApp e Telegram (per dirne due che funzionano sui principali sistemi operativi) per veicolare i propri contenuti. WhatsApp mette a disposizione degli utenti le “Liste di distribuzione” con le quali poter mandare uno stesso messaggio a tutti coloro che sono inser

Ho paura di noi

Immagine
Ho paura di noi. I tagliagola del deserto che hanno organizzato la serie di attentati a Parigi ci hanno fatto sentire l’odore del sangue a casa nostra. Lo sanno tutti, però, che è un errore far sentire l’odore del sangue a delle bestie: l’eccitazione cresce e si cerca altro sangue. Sangue chiama sangue. E ciò che temo oggi è, proprio, tale atavico richiamo. Ho paura di noi, perché temo che i relativamente pochi anni in cui abbiamo vissuto rispettando determinate regole di tolleranza e convivenza civile non siano sufficienti a tenere a bada la belva feroce che è in noi. Ho paura di noi, perché noi siamo eredi degli antichi romani; dei sanguinari e fanatici seguaci di Cristo; degli inquisitori spagnoli; dei rivoluzionari francesi e delle loro ghigliottine; dei comunisti, fascisti e nazisti… Noi veniamo da lì e temo sia un attimo tornare lì. E farlo giustificandoci: dicendoci che lo facciamo per salvare il nostro stile di vita. Ho paura di noi. Di ciò che potremmo inv

Senza inibizioni

Senza inibizioni quando ti bacio sono pronto a sciogliermi in te. E non mi nego non ti nego il piacere. Senza inibizioni mangiata con te anche la pizza ha un gusto nuovo che esplode in bocca e invade i sensi.