Tu sei



Mi concedo il lusso

di sognarti,

di sognarci.


Io sono

il maturo affidabile,

l’usato ben tenuto.


E tu?

Tu sei.

Commenti

Post più visti del mese

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

A lezione di libertà e di giornalismo libero

La strega che voleva essere amata