Tu sei



Mi concedo il lusso

di sognarti,

di sognarci.


Io sono

il maturo affidabile,

l’usato ben tenuto.


E tu?

Tu sei.

Commenti

Post popolari in questo blog

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

Quando stavo per morire

Fontana e la mascherina