A carico vostro

Mi sono dimenticato acceso
e ho ricordato
i sogni infranti,
i calci sul cuore.

Ho chiuso casa e
ho viaggiato con la fantasia.
Ero amato. Bugia.

Ora, prima di sorridere,
calcolo i costi
a carico vostro.

Commenti

Post popolari in questo blog

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

Quando stavo per morire

Fontana e la mascherina