Cadono suoni

Cadono suoni come 
fiocchi di tempesta.
Rumori di felicità
sopra la testa.
La festa è degli ultimi
ma loro non festeggiano.
Non c’è posto per l’altro
alle vostre tavole.

Scrivi a Danilo Ruocco

Nome

Email *

Messaggio *