Coppia per Maturo

Nello specchio si vide:
la bellezza che fu
i fianchi troppo larghi 
lo sforzo di un sorriso.

Sospirò mentre apriva
l'acqua calda.

Vestirsi gli fu di conforto:
le calze ben tirate 
le mutande avvolgenti 
la giacca e la cravatta.

Sulla porta la ventenne 
lo baciò con eloquenza 
e il ragazzo sussurrò:
Sei davvero un toro.

Nel retrovisore dell'auto 
gli occhi gli brillarono:
nel sesso era
maturo e adolescente.

Commenti

Post popolari in questo blog

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

Quando stavo per morire

Fontana e la mascherina