Quando l’eufemismo è ridicolo



“Taglie comode” al posto di “taglie forti”, espressione comunemente usata per indicare gli abiti pensati per essere indossati da persone in sovrappeso.
Un eufemismo che suona un po’ ridicolo e anche controproducente in quanto tutte le taglie dovrebbero essere comode per chi le indossa: basta scegliere la taglia giusta al proprio fisico e il vestito dovrebbe calzare comodo come un guanto!
Inoltre usare un eufemismo per sostituirne un altro è assurdo oltre che ridicolo. “Taglie forti”, infatti, è già un eufemismo che sostituisce un brutale taglie per grassi e obesi.
Non dico che in certi casi gli eufemismi non servano, ma certo ci sono volte in cui sembrano davvero di troppo!

Commenti

Post popolari in questo blog

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

Quando stavo per morire