La prima dell'anno

Il perizoma di pizzo
ti contiene a stento.
Dimeni le natiche
giocando col mio desiderio.

Le scarpe col tacco
sono più rosse
delle tue labbra e le
calze di un nero che
allude al peccato.

Il mio sesso è gonfio
e ti aspetta. Lo sai e
sussurri parole proibite.

Ti prendo sul pavimento
al chiarore del televisore.

Commenti

Post più visti del mese

Soldati

Chi legge tra le righe legge un testo tutto suo

And the winner is…