Il tuo nome

Diventerò di nuovo padre.
Lo vuoi?
Sì, come ho voluto il primo.
Congratulazioni!
Spero sia un maschio.
Perché?
Gli metterei il tuo nome.

Mi sorprendo.
Mi commuovo.
Mi abbraccia.

Ci baciamo...

Commenti

Post popolari in questo blog

Uguale non vuol dire Identico | Si è uguali se si è unici

Quando stavo per morire

Fontana e la mascherina