Passa ai contenuti principali

Sogni/ideali di monogamia

Da anni (quasi una decina) sogno una travolgente, totale e assoluta storia d'amore. Una di quelle storie che si leggono nei romanzi e nelle quali la coppia basta a se stessa, quasi che fosse un microcosmo autosufficiente all'interno di un macrocosmo spesso ostile. 
Ovviamente – non ci sarebbe neppure bisogno di scriverlo – tale beata condizione di autosufficienza della coppia si manifesta (nei miei sogni) con un'assoluta fedeltà (sia del corpo e sia, soprattutto, della mente); una monogamia/fedeltà/unicità che non comporta sacrifici, perché non imposta dalle convenzioni sociali, ma conseguenza naturale della pienezza amorosa.

Per anni ho sperato, idealizzato e sognato che il senso di incompletezza che sento dentro potesse essere annullato da una persona sola; così come ho sognato di poter essere tutto per l’altra persona. 
Come sono stato ingiusto e ingenuo…


Oggi, dopo che sono stato immensamente felice e che ho provato dolori che schiantano il cuore (è probabile che morirò di infarto…); oggi che sono un uomo di 35 anni, inizio a riconsiderare le mie aspettative e a riflettere sui miei desideri (spie di bisogni profondi).


Oggi inizio a credere che troppi sono i bisogni e troppo diversi l’uno dall’altro perché una persona sola possa essere in grado di appagarli adeguatamente tutti.


Forse il mio sognare la completezza per mezzo della coppia monogama e fedele altro non è che una forma di possesso (sono sempre stato possessivo), simile a quella del bambino che gioca solo con i giocattoli con i quali non hanno mai giocato gli altri bambini. 
Ecco, forse dovrei smettere di comportarmi come un bimbo possessivo ed egoista e iniziare ad agire da adulto, ammettendo con serenità che si può amare sinceramente anche più persone contemporaneamente e con esse dare risposta ai bisogni di ognuno, senza per questo sentirmi fedifrago o ingiustamente privato di una completezza di coppia che forse esiste solo nei miei sogni/ideali di monogamia…
Forse dovrei iniziare ad accettare la realtà e diventare un po’ più concreto…  
Adeguarmi.

Commenti

Post più letti

Parla Egisto: ho scelto!

Qualche giorno fa, correggendo il mio Parla Egisto, ero in dubbio se farne un libro, oppure pubblicarlo online a puntate, come se si trattasse di un blog (leggi). Non riuscivo a scegliere quale soluzione adottare, poi ho capito che la scelta giusta era, comunque, pubblicarlo. Ecco, allora che, da oggi, Parla Egisto è sia un libro cartaceo, sia un ebook.

Parla Egisto è disponibile su Amazon.it

Lavapiubianco

Pubblicato per la prima volta nel 1998 dalle Edizioni dell’Ariete di Siracusa, Lavapiubianco è il mio primo romanzo che, nel 2009, ho ripubblicato con Lulu.com sia in forma cartacea, sia come ebook.

Il romanzo narra la storia d'amore del protagonista per Lavapiubianco, una passione travolgente che non conosce ostacoli o barriere di sorta.




ORDINA IL LIBRO
Dalla rassegna stampa
ALESSANDRO RIZZO, in «Milk», 12 gennaio 2014.
6. A chi ha voluto rivolgersi Danilo Ruocco con “Lavapiubianco”? A tutti, ma soprattutto a quanti sono chiusi in una gabbia o si nascondono agli altri e a se stessi. Liberatevi e vivete in prima persona. Senza maschere e senza nascondervi. Vivete con il vostro nome e cognome. Siate la vostra Identità (con la I maiuscola).
ENRICO PROSERPIO, in «Culturaperta», 17 novembre 2009. "Lavapiubianco è un libro la cui narrazione veloce è zeppa di sessualità senza mai essere volgare. Il sesso, assolutamente libero e mercificato nella nuova società, diventa un mezzo di presa di …

Una app Android per Danilo Ruocco

Se hai uno smartphone e/o un tablet Android e vuoi ricevere in automatico sul tuo dispositivo gli ultimi post del blog Danilo Ruocco 2.0 ti potrebbe essere utile la app che metto a disposizione gratuitamente. Si tratta di un lettore di feed che puoi liberamente configurare secondo le tue esigenze. Una volta scaricata la app, per installarla ti ricordo che, sul tuo device Android, nelle Impostazioni/Protezione devi mettere un flag accanto a “Origini sconosciute” (che puoi togliere subito dopo che l’installazione è riuscita). Al primo avvio, la app scarica gli articoli disponibili. Poi, ogni volta che viene pubblicato un post, la app lo scaricherà in automatico e un messaggio ti segnalerà l’avvenuto aggiornamento.
______
Ultimo aggiornamento app: 07.10.18