Nudo


Stare nudo mi piace.
Amo stare nudo in spiaggia e immergermi nudo nel mare. 
Se non sono in una spiaggia nudista, il bagno nudo lo faccio ugualmente: nuoto un po’ verso il largo e mi tolgo il costume. 
Anche in sauna, se posso, resto completamente nudo. Non sopporto di avere attorno alla vita neppure l’asciugamano che, quindi, tolgo e stendo sul sedile. Poi mi ci stendo sopra e lascio che il calore della sauna mi invada.
Nudo mi sento completamente a mio agio e in sintonia sia con la natura (quando sono all’aperto), sia con gli altri.
Nudo mi sento vero. Autentico. Senza inutili barriere che mi separano dagli altri, dal mondo. Libero da condizionamenti.

Come ho scritto in Meno di 40
Nudo assomiglio a Cristo 
e mi sento libero. Me stesso.