Un angolo di Giappone in Calabria

Il giardino del santuario di Paola
Oggi ho visitato il santuario di San Francesco di Paola.
Si tratta di un luogo di intensa suggestione. 
A suggestionarmi e coinvolgermi emotivamente, però, non sono stati i due santuari (né quello antico, né quello nuovo), bensì “il giardino”, ossia lo spazio all’aperto che si raggiunge attraversando “Il ponte del Diavolo” e termina con la prima grotta nella quale il santo faceva le sue penitenze.
Un giardino, intensamente verde, in cui potente è il murmure del ruscello che lo taglia a metà e persistente e continuo il frinire dei grilli.
Tali sollecitazioni visive e uditive mi hanno ricordato certi angoli del Giappone immersi nella natura, dove si ha l’impressione che la connessione “spirituale” con “il Tutto” sia facilitata.

Un angolo in Giappone

A Paola

In Giappone

Post popolari in questo blog

Lavapiubianco

Una app Android per Danilo Ruocco