Voto palese sempre

Sono convinto che in Parlamento si dovrebbe sempre votare in modo palese, ovvero, dovrebbero essere eliminate le votazioni a scrutinio segreto.

Ciò, a mio avviso, favorirebbe la trasparenza del Parlamento: gli elettori saprebbero come i loro rappresentanti hanno votato su tutti (e non solo su alcuni) provvedimenti. 

Trasparenza che mi pare fondamentale se si vuole un elettorato consapevole.


Starà poi al singolo parlamentare decidere, di volta in volta, se votare in base alla propria coscienza o no (ovvero, seguendo le linee di partito anche quando esse non lo convincono).

Post popolari in questo blog

Lavapiubianco

Una app Android per Danilo Ruocco