Il diario inutile


A fine giornata posso dire che l'idea di scrivere un diario "pubblico" dove racconto ciò che mi è successo durante il giorno è sciocca e irrealizzabile: a sera arrivo stanco e accendere il pc per postare il diario sarebbe una fatica inutile.
Inutile anche in considerazione del fatto che, davvero, non importa a nessuno leggere delle mie azioni quotidiane, dall'erezione mattutina (immancabile) a quando vado a coricarmi.
Insomma: un diario inutile è meglio non scriverlo. Al massimo (come ho fatto finora) appunterò quei fatti che a me paiono “eccezionali” in rapporto al mio normale e noioso stile di vita.