Danzano fino a morirne


La notte ascolto
milioni di foglie
parlarmi del vento.
Prima le sfiora 
con delicatezza.
Poi le tratta con decisione,
impeto e violenza.

La notte ascolto
il vento lamentarsi
delle foglie che restano 
fedeli al ramo.
Ma poi si fanno sedurre
e cedono alla sua foga e 
danzano fino a morirne.