Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2016

Retro di copertina | Note biografiche

Immagine
Creativo | Colto | Ironico Sorriso aperto  Sguardo sincero Cazzo duro Coscienza pulita.
Pigramente sensuale Allergico ai FANS Sfortunato in Amore e al Gioco Mi scarico con regolarità.

Quello che i terroristi non capiscono

Immagine
Non capiscono che non risolveranno nulla con le loro azioni da vigliacchi.Non capiscono che “immolandosi” non diventano degli eroi, ma restano dei pazzi fanatici.Non capiscono che, agendo come agiscono, non sono dei “martiri”, ma dei biechi assassini.Non capiscono che, uccidendo delle persone inermi, creano, loro malgrado, dei veri e propri martiri, ovvero le loro vittime.

Leggi anche: Ho paura di noi Contro i fanatismi dogmatici

Un angolo di Bergamo

Immagine
Si dice che le immagini possano dire più di mille parole... E, a volte, basta poco per trasformare un'immagine in qualcosa di suggestivo ed evocativo...  A volte basta un bianco e nero...
Ecco una foto ritoccata (in automatico da Google Foto) di un angolo di Bergamo che ho fotografato la scorsa domenica.

Non vivo di ricordi

Immagine
Cerco l'impossibile e mi accontento del reale. Rilancio anche quando ho una brutta mano. Colgo l’attimo e non vivo di ricordi. Mi nutro di sogni.

Tennessee Williams

Immagine
Tennessee Williams è stato uno dei più grandi autori di teatro del Novecento. Ebbe rapporti familiari molto complessi e difficili che minarono la sua salute mentale e influirono sulla sua produzione artistica. Nei suoi testi il “diverso” è colui che non è compreso dalla società, anche se spesso in lui (o in lei) alberga la poesia e il sogno di una vita da vivere in modo differente. 

Recensioni a opere di Williams:

La primavera romana della signora StoneLa gatta sul tetto che scotta
Recensioni a saggi su Williams:

Ciao Tennessee di Maria Luisa ColacchiaJean Genet e Tennessee William a Tangeri di Muhammad Choukri