Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Al Milk per Teorema di Pasolini

Immagine
Ieri sera sono stato ospite del Milk di Milano e ho parlato di Teorema di Pasolini. La serata, moderata da +Alessandro Rizzo,  mi è piaciuta molto, perché il pubblico ha partecipato facendo domande e dicendo la sua. Il mio amico +Salvatore Varvaro ha scattato qualche foto.

Le foto del vecchietto

Immagine
Oggi compio 46 anni e me li sento tutti sul groppone!

Attenzione: seguono foto di orrore e raccapriccio!

Quelle che non cadono

Le lacrime che non verso sono spilli roventi piantati nei bulbi oculari.
A volte ne sfugge una, ma non dà sollievo: pesano troppo  quelle che non cadono.
Il cuore spezzato di un uomo sanguina parole d’amore.

Vecchio-Giovane

Rapidamente invecchio nel mio pigiama dozzinale, gli occhiali poggiati sul naso, la copertina stesa sulle gambe.
Eppure il mio sesso mi contraddice: scalcia e impenna come un giovane stallone.
Sono vecchio e giovane allo stesso tempo.

Il mio momento

Immagine
Mi guarda con occhi grandi e dolcissimi e mi sorride, mentre impasta il panetto di farina con le manine piccole e grassocce. Avrà, sì e no, otto anni ed è tenera e pingue come vuole la giovane età. Sorride e, ormai pronta, inforna il suo lavoro. Presto sentirò il profumo di biscotti spandersi per l'ambiente, ma non ho paura. Forse è perché, in fondo, la conosco da sempre. Perché lo so: lei è sempre stata lì accanto a me a impastare biscotti. Anche quando non riuscivo a vederla, o fingevo che non fosse lì, era presente. Muta, gentile, sorridente, ma presente. Mi ha anche tenuto la mano qualche anno fa. Aveva preparato i biscotti per me e stava per offrirmene uno. Ma, all'ultimo, mi ha sussurrato che non era ancora giunto il mio momento e ha sbriciolato il biscotto che mi aveva teso. Poi, a lungo, ho voluto ignorarla, ma lei è restata al mio fianco, caparbia. Ora la vedo togliere i biscotti dal forno. Profumano di eternità. Si avvicina e me ne offre uno. So che non posso rifiutarlo.
Non ho…