Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

Piaceri orientali

Le tue mani disegnano parole d'amore che accendono i sensi. La pelle profuma di desiderio e la bocca promette piaceri orientali. Il corpo si arrende al mio e ci uniamo sotto il ciliegio in fiore. La sposa ti attende toccandosi piano.

Schittino musica Ruocco

Immagine
A inizio di quest’anno il Maestro Joe Schittino ha musicato una mia poesia (vedi). Dopo tale prima composizione, il Maestro ha creato, sempre su mie poesie, i Notturni notabili che qui presentiamo (intendo io e Schittino).
Le poesie che ho scritto hanno tutte un fondo erotico e sensuale, tipico della mia scrittura e, nelle composizioni del Maestro, «La tematica erotica delle poesie viene servita come un prelibato piatto sapido di divertissement, da cui ogni estenuazione o luogo comune è bandito in favore di una scintillante ironia riverberata dalla musica. [...] l’eros divertito dei testi poetici è trasposto in musica, nelle intenzioni del compositore, con una certa glaciale eleganza [...]». Le quattro poesie che compongono i Notturni notabili sono: Nei miei pensieriLa verità del corpoRitorniSesso sfrenato
Questa la partitura dei Notturni notabili di Joe Schittino. La presentazione della partitura è bene sia fatta direttamente da Schittino, perché io non sare…

I ricordi

I ricordi ci restano nelle mani o attaccati alle cose e basta un niente per farli tornare vivi fastidiosi o dolci come il tuo sorriso. E per un nulla il tempo si ferma.