Preferisco il cartaceo

Nel pomeriggio mi è venuto il desiderio di leggere Uno studio in rosso di Arthur Conan Doyle per soffermarmi con attenzione sulla descrizione che in questo romanzo l'autore, per bocca di Watson, fa di Sherlock Holmes. Avevo due possibilità di lettura: un vecchio volume del 1988 o un ebook scaricato dal Web.
Ho iniziato a leggere l'ebook con il mio tablet. Ho letto una quarantina di pagine e... mi sono arreso! Ho preso in mano il cartaceo e ho continuato la lettura. Tutto un altro piacere; tutta un'altra comodità!
Sarò antiquato, ma, per ora, preferisco leggere testi di una certa lunghezza su carta.
______________
Aggiornamento
____________

Post popolari in questo blog

Lavapiubianco

Una app Android per Danilo Ruocco