Ma ha ancora senso il quorum?

Mi chiedo se abbia senso il quorum in un referendum nazionale: se si vota su qualcosa, si contano i voti e si vede chi ha vinto. Ovvero la maggioranza vince. Mi pare che questa sia la democrazia.
Che senso ha dire che un voto espresso nell'urna è valido solo se hanno votato almeno il 50% +1 degli aventi diritto? Se gli aventi diritto non vanno a votare sono affari loro: hanno deciso di non esprimere il loro voto!